Testimonianze

header2new

 

  • “Papa’, ma questa non è una Scuola normale!!!! Mi piace tantissimo!!!!.”

    Marco – Bimbo che frequenta la nostra Scuola”

    hms12
  • “Abbiamo cercato il posto sicuro, sereno e tranquillo per circa 1 anno per il nostro figlio Daniele di 3 anni. Adesso siamo con “Baby English School” quasi 5 mesi.

    E’ uno spazio molto amichevole e familiare, si sente come a casa. I gruppi non sono grandi, ogni bimbo va curato e protetto , non sente la mancanza della mamma, quando rimane li , percepisce la maestra – molto umana , con grande esperienza di lavoro con i bimbi, e madrelingua inglese. Ogni giornata e piena degli impegni e divertimento per loro. Fanno i disegni , ballano e cantano, attività fisica, giochetti nel giardino ,organizzano le feste, fanno pure i”piccoli cuochi”. Mio figlio rimane molto convinto quando torniamo a casa. E conta le ore per andare a scuola di nuovo.

    Per noi genitori e importante la pulizia, sicurezza, attenzione con il suo figlio, sviluppo e bella atmosfera tranquilla e amichevole. Tutto questo abbiamo trovato a “Baby English School”. E vorremo continuare con loro!”

    -ALINA Алина Mamma di Daniele

    hms11
  • “Mamma Didi!”

    Dice continuamente nostro figlio indicando oggetti. Vuole dire “this” ovvero “mamma questo!” . E’ così piccolo e gia’ tenta di comunicare in lingua inglese! Non potevamo immaginare qualcosa di piu’ divertente e stimolante per lui. Uno spazio accogliente e allegro dove i bimbi stanno crescendo insieme, avvicinandosi alla musica, al gioco, all’inglese e…. alle prime amicizie!

    -Mamma e Papa’ di Niccolò

    hms10
  • “Grazie mille per cio’ che state offrendo a questi bambini, la possibilita’ di apprendere una lingua socializzando e divertendosi. personalmente sono molto soddisfatta per Sara e pure viola quando viene si diverte sempre molto!
    Ovviamente promuovero’ la vostra iniziativa come mi e ‘ possibile.”

    -Mamma di Sara e Viola

    hms9
  • “Le parole che vorrei lasciare per commentare la scuola d’inglese, in particolare per la divisione Baby English, non possono che essere di estrema soddisfazione per il servizio offerto.

    Non solo la parte amministrativa risulta costantemente cordiale e a disposizione per qualunque necessità, ma soprattutto l’insegnante è’ estremamente professionale e gioviale con i bambini. Mia ha sempre dimostrato di andare volentieri soprattutto perché le lezioni si basano su un approccio ludico della lingua! Assolutamente per Mia e per noi mamme e’ diventato un appuntamento imprescindibile quello del l’inglese pomeridiano!

    Grazie a tutti per il lavoro svolto!”

    -Irene Mamma di Mia

    hms8
  • “Mia figlia sta imparando l’inglese senza accorgersene.”

    “Il baby English è un’esperienza davvero positiva per mia figlia che oltre a divertirsi, sta imparando l’inglese senza quasi accorgersene. E’curiosa di conoscere la traduzione delle parole e dei giochi che ama di più ed ha sempre voglia di iniziare la sua “lezione”. Non avrei mai creduto che potesse andare così bene. Consiglio alle mamme di provare, non ve ne pentirete!”

    – Lietta Mamma di Bianca

    hms7
  • “E’ proprio quello che volevamo per la nostra bimba…”

    “È’ proprio quello che volevamo e cercavamo per la nostra bimba di due anni! Qualche attività (non il nido) divertente nell’ambiente familiare dove la bimba si sente a suo agio e può fare le sue prime amicizie. Pensavo che non esistesse una struttura del genere (perché come al solito tutte le attività per i piccoli cominciano dall’età di tre anni), e invece ho scoperto il Baby English Trust School, un concetto unico: imparare la lingua inglese (con un insegnante madrelingua, che è molto importante) giocando, cantando e danzando. Siamo veramente molto contenti!”

    – Svetlana Mamma di Valentina e Vittorio

    hms6
  • “Le lezioni procedono con gioia da parte dei bambini e totale soddisfazione da parte di noi genitori.

    Silvio è MAGNIFICO! Dolce, disponibile, professionale e capace di catalizzare l’attenzione dei bambini per un’ora.

    La nuova sala è bellissima: piace tanto ai bambini e a noi mamme (consente anche di “sbirciare” quando arriviamo per riprenderli a fine lezione)!

    Grazie a Voi!!!!

    Parlo a nome di tutte e 3 le mamme: non potremmo essere più soddisfatte e abbiamo iniziato il “passa parola” con tutte le altre mamme”

    – Debora mamma di Daniele

    hms5
  • “Ciao Sara, Nicholas e Christian sono molto entusiasti della nuova insegnante e delle lezioni, cosa che mi fa molto piacere dato che l’approccio allo sport è stato un completo fallimento!

    L’introduzione della regola mi sembra una buona cosa, domani ci ricorderemo i calzini!!

    Grazie a te, per il costante interessamento mostrato, nei confronti dei piccoli allievi!”

    – Manuela Mamma di Nicholas e Christian

    hms4
  • “Il Baby English rappresenta una bella opportunità per i bimbi di stare in contatto con la lingua inglese giocando.

    Simone frequenta il corso con grande entusiasmo, ha sempre grande voglia di andare al Baby English il mercoledì dopo scuola!

    L’educatrice Mary, molto dolce ed attenta, coinvolge i bimbi in attività creative sempre molto varie: disegni, pitture, lavoretti, canzoncine, attività manuali di vario tipo ed il tutto in inglese!

    Un bel percorso per i bambini che come Simone non fanno purtroppo inglese nella scuola dell’infanzia.

    Grazie a voi per questa possibilità!”

    – Barbara Mamma di Simone

    hms3
  • “Che carini…grazie mille…Maya è entusiasta, molto contenta di venire.”

    – Giusy, mamma di Maya

    hms2
  • “Ludovica ormai aspetta con impazienza il mercoledì e finalmente parla e gioca con l’inglese anche a casa. Un miracolo. Grazie alla bravura e dolcezza di Mary e grazie a voi.

    Ludovica e’ felicissima di venire il mercoledì e lo siamo anche noi nel vederla così interessata.

    – Bellina Mamma di Ludovica”

    hms1
  • “La lezione con Mary è stata molto interessante. Sofia dopo un po’ di timidezza iniziale ha partecipato con entusiasmo. Mi è sembrato che si divertisse e questo lo trovo un buon approccio per iniziare ad imparare una nuova lingua.

    -Francesca Mamma di Sofia”

    hms13